“Il record sPAKkettato”


 

The Merge, NFT di PAK venduta tra il 2 e il 4 dicembre 2021, potrebbe essere considerata l’opera più costosa di sempre per un artista vivente. Con i suoi 91.8 milioni di dollari raggiunti grazie alla vendita di 266,445 quote sulla piattaforma Nifty Gateway supererebbe addirittura il record di Rabbit di Jeff Koons, venduto nel 2019 per 91.1 milioni di dollari.

Il crypto artist PAK ha innescato un’operazione di “gamification” nelle vendite NFT, un modo diverso di intendere l’opera d’arte nella sua complessità. Gli acquirenti delle quote di The Merge – poste sul mercato a valori e in tempi differenti tra loro – sono stati circa 30.000: un numero incredibile all’interno di un gioco fatto di masse che potrebbe crescere ancora e che allo stato attuale, se considerato nella sua totalità, assume già la forma di un record assoluto per un artista vivente e per il mercato degli NFT in continua evoluzione.


Scopri le altre vignette della serie Art & Humor disegnate da Enrico Ledda per ZìrArtmag

Seguici anche su: Facebook e Instagram


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *