greta thunberg

Greta Thunberg | Top #3 of the week


Dal 28 settembre al 2 ottobre 2021 Milano ospiterà cinque giornate dedicate al dibattito sul clima, a cominciare dalla Youth4Climate: Driving Ambition, summit al quale parteciperanno anche Greta Thunberg e Vanessa Nakate.

Era il 2018 quando per la prima volta il mondo intero sentì parlare di Greta Thunberg, l’adolescente svedese che tutti i venerdì scioperava dalla scuola chiedendo ai potenti di rimboccarsi le maniche e di lavorare seriamente per intervenire sull’emergenza climatica.

In questi giorni – dopo un lungo periodo di assenza legato all’emergenza pandemica – i Fridays For Future hanno annunciato la ripartenza degli scioperi e, in occasione della Youth4Climate, le due leader ambientaliste discuteranno e redigeranno, insieme ad altri 400 giovani provenienti da tutto il mondo, le “ultime raccomandazioni” per fermare il surriscaldamento globale, da consegnare alla PreCop26 in vista della conferenza mondiale dell’Onu sui cambiamenti climatici in programma a Glasgow dall’1 al 12 novembre.

Nella Top #3 of the week di questo martedì abbiamo riunito alcuni omaggi all’attivista svedese, realizzati da artisti provenienti da tutto il mondo. Se avete voglia di ripercorrere la storia di Greta Thunberg vi segnaliamo uno speciale curato dai ragazzi di Will Italia e un’interessante intervista pubblicata sul Guardian.


@mrdheo

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Graffiti / Street art / NFT (@mrdheo)


@albeniz_rodrigues

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Albenizrodriguez (@albeniz_rodriguez)


@_jordibestiola_

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jordi Ferrandiz (@_jordibestiola_)


P.S: Sei un artista e promuovi le tue opere su Instagram? Potresti far parte anche tu della Top #3 of the week: utilizza l’hashtag #zirartmag sotto i tuoi post ed entra a far parte della nostra community!

Scopri le altre Top #3 di ZìrArtmag

Seguici anche su: Facebook e Instagram


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *