black history month

Black History Month | Top #3 of the week

ita | eng

Nella Top #3 di questa settimana parliamo di Black History Month: lo facciamo attraverso le opere di tre artisti emergenti, tutti attivi su Instagram, che durante il mese di febbraio hanno condiviso le loro opere sui social utilizzando l’omonimo hashtag e contribuendo alla diffusione di un pezzo di storia afroamericana.

 

Che cos’è il Black History Month

Istituita dal presidente Gerald Ford come un invito a «cogliere l’opportunità di onorare i risultati dei neri americani», questa celebrazione ricorre ogni anno dal 1976 e designa il mese di febbraio come momento per riconoscere il ruolo centrale degli afroamericani nella storia degli Stati Uniti. In realtà il Black History Month affonda le sue radici molto più indietro nel tempo, e l’inizio della sua storia può essere fatto risalire al 1915, mezzo secolo dopo l’abolizione della schiavitù negli Stati Uniti e in concomitanza della nascita dell’ASNLH (Association for the Study of Negro Life and History, oggi conosciuta come Association for the Study of African American Life and History (ASALH) – clicca qui per approfondire l’argomento).

 

Ogni anno un tema diverso

Il Black History Month affronta ogni anno un tema diverso: per il 2021 era Black Family: Representation, Identity and Diversity, ed invitava ad esplorare la diaspora africana e la diffusione delle famiglie nere negli Stati Uniti. Gli artisti selezionati per la Top #3 di questa settimana hanno affrontato il tema attraverso pittura e opere in tecnica mista, immortalando momenti di vita e ricordando personalità importanti come Lorraine Hansberry. Il suo lavoro più noto, A Raisin in the Sun, evidenzia le condizioni dei neri americani che hanno vissuto la segregazione razziale a Chicago ed è stata la prima opera teatrale di una donna afroamericana prodotta a Broadway.

Ecco le opere di Khalif Tahir Thompson, Bisa Butler e Tosin Kalejaye selezionate per la Top #3 of the week:


@bisabutler

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bisa Butler (@bisabutler)


@khaliftahir

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Khalif Tahir Thompson (@khaliftahir)


@kalejayetosin

 


P.S: Sei un artista e promuovi le tue opere su Instagram? Potresti far parte anche tu della Top #3 of the week: utilizza l’hashtag #zirartmag sotto i tuoi post ed entra a far parte della nostra community!

Scopri le altre Top #3 di ZìrArtmag

Seguici anche su: Facebook e Instagram


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *