old-time Photographers

Contemporary old-time Photographers | Top #3 of the week


Contemporary old-time Photographers: questo martedì parliamo di tre fotografi che avrebbero potuto comodamente lavorare a fine ‘800. Gli scatti di Simone Frascarelli, Borut Peterlin e Delio Jasse sono un mix tra sperimentazione e tecnica, dove l’interpretazione spazia in settori e modalità differenti tra loro: fine art, ritrattistica e reportage.

Una serie di immagini elaborate manualmente con un iter di processi tenuti in vita da chi non ha ancora deciso di ripiegare completamente sul digitale, dando sfogo alla propria creatività. Ritratti, collage, negativi, cianotipi e banchi ottici auto-costruiti sono all’ordine del giorno nel lavoro di questi fotografi, che nonostante il continuo evolversi delle tecnologie a propria disposizione, continuano ad omaggiare le origini della fotografia analogica.

Come ogni settimana la nostra redazione ha scelto tre opere di tre artisti diversi, tutti attivi su Instagram: scopri la classifica di ZìrArtmag per rimanere aggiornato sulle nuove tendenze dell’arte e per conoscere artisti provenienti da tutto il mondo e tantissime altre curiosità!


@borutpeterlin

 


@simone_frascarelli_foto

 


@deliojasse

 

View this post on Instagram

#silverpoint #nolo #labjasse

A post shared by Delio Palege Jasse (@deliojasse) on


PS: sei un artista e promuovi le tue opere su Instagram? Potresti far parte anche tu della Top #3 of the week: utilizza l’hashtag #zirartmag sotto i tuoi post ed entra a far parte della nostra community!

Scopri le altre Top #3 di ZìrArtmag

Seguici anche su: Facebook e Instagram


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *