Chiara Dondi | “Prigioni emotive” 

“Quando le emozioni vengono arginate, da noi o dagli altri, ci si sente in trappola. E quante di queste prigioni sono imposte da altri e quante sono auto imposte? Con questa serie ho cercato di dare corpo ad una serie di sensazioni che mi è capitato spesso di provare nonostante la compagnia delle persone amate”.

MTA SMART

BIO

Chiara Dondi nasce a Bologna nel 1984; il contatto materiale e fisico con l’arte si verifica quando decide di sperimentare la pittura ad olio, dedicandosi alla realizzazione di nature morte, paesaggi e ritratti. Durante il corso di laurea in Disegno Industriale seguito presso la Facoltà di Architettura di Firenze – e grazie ad una macchina 35mm di proprietà del padre – ha inizio il sodalizio con la fotografia: l’artista predilige fin dal principio il bianco e nero, cercando di trovare un punto d’incontro tra pittura e medium fotografico

Per ulteriori informazioni visita il sito dell’artista, attiva anche su Instagram come @chiaradondi13.

Scopri altri artisti su ZìrArtmag

Seguici anche su: Facebook e Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

s2Member®