Mariana Chiesa | Illustrazioni cucite alla Galleria Portanova12 di Bologna

La Galleria Portanova12 presenta – in concomitanza con l’apertura della Bologna Children’s Book Fair – una personale dedicata a Mariana Chiesa, illustratrice argentina che dal 2008 vive vicino Bologna e gioca con la narrazione e i suoi (infiniti) possibili supporti.

 

© Fabio Ezio Solinas
© Fabio Ezio Solinas

 

L’esposizione, inaugurata il 2 aprile 2019 e visitabile fino al 27 dello stesso mese, comprende due tipologie differenti di opere: illustrazioni su carta e illustrazioni su stoffa. Le tavole originali, disegnate dall’artista, sono esposte con l’intento di condurre il visitatore ad una lettura verticale, alla scoperta progressiva di una storia che sarà oggetto di una ormai imminente pubblicazione; all’interno della sala principale della Galleria si passeggia invece tra racconti cuciti e ricamati con sapiente maestria, in un percorso che affonda le sue radici nella memoria, nell’infanzia e al contempo nel presente, al fine di innescare profonde riflessioni interiori.

 

© Fabio Ezio Solinas
© Fabio Ezio Solinas

 

Furia e Filo è la diretta espressione della duplice natura dell’artista, disegnatrice e sperimentatrice di nuove tecniche e materiali, influenzata dai colori e dalle usanze della sua terra natale. La particolarità delle sue creazioni in stoffa è quella di essere realizzate unendo scampoli di diversa natura, forma, colore e texture, con risultati brillanti e di forte impatto visivo: un insieme di elementi che l’artista riprende dall’Almazuela, variopinta coperta tradizionale ispanica che viene “costruita” utilizzando pezzi di tessuto ricavati da vecchi abiti. Mediante articolate composizioni l’artista da’ vita a «giocosi e raffinati arazzi carnevaleschi su cui vanno componendosi, con tecnica mista, delicate raffigurazioni allegoriche intorno dinamiche salienti (e ricorrenti) dell’esistenza umana».

 

© Fabio Ezio Solinas
© Fabio Ezio Solinas

 

Le tematiche affrontate dall’artista sono lo specchio della condizione umana odierna: le migrazioni, le guerre, le morti innocenti, la violenza sulle donne e la lotta perpetua per i diritti sono solo alcune delle storie raccontate all’interno di Furia e Filo, ed è impossibile non soffermarsi davanti a questi manifesti d’attualità narrati per immagini e testo, sperimentando l’unione della serigrafia e del ricamo, della xilografia e del cucito.

 

Informazioni utili

Furia e Filo

Dove: Galleria Portanova 12 | Via Porta Nova 12, Bologna

Quando: dal 2 al 27 aprile 2019

Orari: Tutti i giorni h 17-20.30 | Lunedì chiuso

Ingresso gratuito

Per maggiori informazioni visita il sito dell’artista, attiva anche su Instagram come @chiesamateos

Leggi gli altri articoli su curiosità

Seguici anche su: Facebook e Instagram


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *