Dalila Pasotti | Il filo sottile tra arte e scienza in mostra alla Lucas Lucas Gallery

Mistero, arte, natura: questi gli elementi della mostra Infinitas|X|Incognita, in arrivo presso la Lucas Lucas Gallery di Brooklyn il prossimo 29 marzo e visitabile fino al 19 aprile su appuntamento.

L’esposizione, a cura di Stacie Lucas, è interamente dedicata all’artista Dalila Pasotti, nata e cresciuta a Torino, la quale affronta i temi dell’esoterismo e della scienza con una serie di opere scolpite in durissimo alabastro bianco, modellate in ceramica e contaminate con metalli ed altri elementi alchemici. Ancora una volta la giovane scultrice si rapporta con materiali che sprigionano un senso di forza incontrollabile e che, a prima vista, potrebbero sembrare indomabili, cambiando le regole del gioco.

Di formazione naturalistica, l’artista è di casa a New York e si occupa di design, musica e scultura. Affascinata dal gioiello come forma d’arte si avvicina al mondo dell’oreficeria e inizia a lavorare i metalli, creando per sé alcuni ornamenti che indossa in occasione di servizi fotografici ed esibizioni; la costante delle sue creazioni diviene la presenza di pietre preziose, elementi che analizza minuziosamente durante il suo percorso di studi e che le ricordano il legame con la propria famiglia.

Nello stesso periodo la Pasotti coltiva il suo amore per le arti e si dedica alla scultura, frequentando la National Academy School of Fine Arts di New York. Il connubio tra arte e scienza diviene la sua personale cifra stilistica e si manifesta in ogni sua creazione come ricerca continua della comprensione dell’ignoto.

Per Infinitas|X|Incognita, Dalila Pasotti dialoga con elementi ultraterreni, dando forma ad alieni, sfingi e numerose altre creature sature di simbolismi criptici. La tecnica scultorea tradizionale si fonde allo sperimentalismo contemporaneo dell’artista che, innescando misteriose visioni, si interroga su ipotetiche forme di vita sparse nelle galassie.

 

 

Per maggiori informazioni visita il sito dell’artista e quello della Lucas Lucas Gallery, attiva anche su Instagram come @dalilapasotti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *